gdpr - dicla web agency

GDPR: Le cose che dovresti sapere

GDPR: Attenzione alle sanzioni!!!

Da ormai un paio di giorni non si fa altro che sentir parlare di cookie, nuove norme sulla privacy per il mondo digitale e GDPR ovvero General Data Protection Regulation cioè regolamento generale sulla protezione dei dati.

Dal 25.05.2018 è entrato in vigore questo nuovo regolamento con il fine di tutelare e proteggere i dati degli utenti cittadini e residenti UE. Da tale giorno è diventato obbligatorio per tutte le aziende pubbliche e private in possesso di un sito web l’adeguamento al GDPR, da non sottovalutare questo aspetto anche per gli utenti in possesso di un Blog.

Qualora un sito internet usufruisca di Tools per l’analisi dei dati, per esempio Google Analytics, questo è obbligato ad attenersi al nuovo regolamento per la tutela dei propri visitatori, cosa importantissima e da non sottovalutare è che se si subisce un data breach ovvero una fuga di dati per svariate ragioni, il gestore dati del sito o dell’azienda ha l’obbligo di comunicare l’accaduto a chi di competenza (Polizia Postale) entro 72 ore.

Cosa succede se il regolamento viene violato

In caso di violamento della legge europea sul GDPR si potrà andare incontro a sanzioni non del tutto indifferenti a seconda della gravità dei fatti. La sanzione massima è equivalente a 10 milioni di € o in rapporto al giro di affari dell’azienda sarà pari al 2% del fatturato.

Cosa fare per essere a norma

I passaggi sono semplicissimi, innanzitutto per stare tranquilli create una pagina Privacy Policy dove all’interno sarà riportato il fine dell’utilizzo dei dati ed il metodo che utilizzate per tutelarli, secondo passaggio create una finestra Pop-Up dove il visitatore avrà la facoltà di scegliere se accettare o meno che il vostro sito utilizzi i cookie. Altro punto importantissimo e da non dimenticare è l’aggiunta di un check-box al vostro form contatti, così come nei commenti per i Blogger, dove sarà inserito che l’utente autorizza l’azienda al trattamento dei dati.

Se avete bisogno di una consulenza privata a riguardo del tema in questione o desiderate apportare delle modifiche al vostro sito per poter essere a norma secondo il regolamento GDPR, saremo lieti di darvi il nostro supporto e tutte le risposte che cercate. Clicca qui.

Nel frattempo, per chi vuole approfondire l’argomento: GDPR

Lascia un commento